Chi sono io? Magazine di moda
Lifestyle ✨

Chi sono io? - 5 min read

Dicono che per sapere chi sei devi capire cosa non sei. In realtà, non sono completamente d’accordo con questo modo di dire. Secondo me per capire chi sei, devi sapere cosa vuoi. Lo so, potrà sembrare strano (forse) ma per quanto ne sappia, un individuo si definisce nel momento in cui ha ben chiari i propri obiettivi. Potrò apparire rigida o troppo esigente ma nella vita è l’ambizione che move il sole e l’altre stell, nient’altro.

Chiarire e definire gli obiettivi equivale un po’ ad avere sempre con sé una bussola per poter ritrovare l’orientamento in qualsiasi momento, ogni volta che ci si perde (o si perde il focus).

A rigor di logica e per una coerenza con me stessa, quindi, sono anche convinta che la vita non va vissuta come viene, perché è proprio in quei casi che si rischia di perdere l’orientamento. Secondo me, prima di mettere entrambi i piedi in questa enorme bolgia chiamata frenesia della vita, bisognerebbe porsi delle domande:

Chi sono io? Cosa pretendo da me? In che direzione voglio muovermi?

conoscere se stessi

La resa dei conti – Conoscere se stessi

MAGAZINE DI MODA - CHI SONO IO

Quello che non sono mai stata in grado di fare è parlare di me: l’espormi troppo comporta indubbiamente molti rischi che non ho mai voluto prendermi e poi, chi si fa i fatti propri, campa 100 anni, quindi perché sfidare la sorte? Perché me lo devo. Perché è arrivato il momento di superare i propri limiti.

Lo so, con questa sequenza di domande e risposte sembro Gigi Marzullo ma è semplicemente che sto cercando di intraprendere un percorso a cuore aperto con me stessa e con voi. Ho atteso tanto ma alla fine il momento è arrivato: devo espormi e lo farò attraverso questo magazine di moda.

Non mi va di spoilerarvi già tutto, il progetto lo capiremo man mano insieme. Per ora sappiate che questo sarà per me e per voi un modo per evadere dalla realtà, per sfogarci, per dare voce ai nostri pensieri più nascosti. Vergogne, paure e sciocchezze del genere saranno ufficialmente bandite da questo Blog Super Fashion. Qui vige una sola e unica regola: siate voi stesse, come cercherò di esserlo anche io.

Chi è Simona?

Proviamo a rispondere alla prima domanda. Chi sono io? Io sono una ragazza di 29 anni (quindi quasi 30) e purtroppo sono ancora poche le cose che so di me. Tuttavia, per offrirvi una bozza di quella che sono, ci sono 3 o 4 cosette di cui credo di essere certa. Vediamo di riassumerle a grandi linee:

  • Amo incondizionatamente Marco Mengoni e i CANI 🐶;
  • Sbaglio puntualmente i proverbi (li reinterpreto a modo mio);
  • Tifo Napoli 💙;
  • Mi piace tuffare la mano in un sacco pieno di legumi (alla Amélie Poulain);
  • Non mi piace la Coca Cola, la Nutella e la pizza al pomodoro 🍕 (lo so, sono un’eretica);
  • La malinconia porta il mio nome;
  • Vivo perennemente in modalità *ASINCRONA (il mio film preferito è Midnight in Paris e proprio come il protagonista, vorrei vivere in tutte le epoche tranne nella mia).

È vero, sono un po’ di più di tre o quattro cosette ma la strada per conoscermi è sicuramente più lunga di così. Sarà forse questa fase della vita in cui mi trovo ora, a cavallo tra la giovinezza e l’età adulta, ma a quasi 30 anni sono più confusa di prima e non sono stata in grado neanche di nasconderlo così bene (si è notato già dalle prime righe)! Dato che l’arte del conoscere se stessi non mi appartiene, allora proviamo a rispondere alla seconda domanda.

Cosa pretendo da me?

Tadadadaaaaaa! Eccoci alla domanda clou, LA FATIDICA! 😱

Cosa pretendo da me? Forse troppo o troppo poco, non l’ho ben capito… Come vi avevo anticipato, la parola chiave della mia vita è “Ambizione”, da sempre croce e delizia del mio essere. Alterno periodi più o meno lunghi in cui l’ambizione diventa la spinta di ogni mia decisione, a periodi in cui questa mi trascina giù nell’oblio più totale scaturito da un’insoddisfazione personale debilitante.

BLOG FASHION - CHI SONO IO

È colpa sua, dell’ambizione, le do troppa corda! Per questo resto in bilico senza ben capire cosa pretendo da me. Quello che so, è che ferma non ci so stare e finché mi do da fare mi sento soddisfatta. Questo magazine di moda è il mio salto nel vuoto, il mio personale modo di fare e di soddisfare la mia ambizione. Uno strumento per tirar fuori la me più vera e realizzarmi pienamente. In fin dei conti adoro scrivere e sono abbastanza prolissa, quindi da questo punto di vista non dovrei avere grandi problemi.

 🚇NEXT STOP – INTROSPECTION🚇

Per il momento ci si ferma a questa fermata chiamata “introspezione” ma sappiate che le protagoniste dei miei racconti sarete voi, ragazze esaurite come me in cerca di un po’ di calma interiore.

Non so dove arriverò ma so in che direzione voglio muovermi: la nostra, siamo noi. Noi, donne indaffarate e multitasking; donne disilluse ma romantiche. Donne ambiziose ma stressate. Semplicemente noi!

Chi sono io, dunque? Questo per ora non lo so ma pare ci sia ancora un po’ di tempo per capirlo. Cosa pretendo da me? La realizzazione personale. In che direzione voglio muovermi? Accettandomi per quella che sono senza rincorrere un’idea di me che non mi appartiene. Difficile ma ci proverò. E voi, ci provate con me? 💪🏻

*ASINCRONIA – /a·sin·cro·nì·a/ – s.f. : l’opposto di essere nel tempo presente. Mancanza di sincronia tra corpo fisico (in un determinato luogo/tempo) e mente (totalmente altrove rispetto al presente)

Potrebbe piacerti